Terms & Conditions

N. rif. MUSAS

CAPCOL-47

N. inv.

Descrizione

Gruppo plumbeo rappresentante la fatica di Eracle in lotta con la cerva del monte Cerine. Stile di tipo ellenistico. Su piastra curva fissata mediante lunghi perni di ferro ad un probabile supporto ligneo. Superfici consunte.

È probabile la sua appartenenza al larario di bordo.

Misure

h. max da base cm 14 x Lungh. base cm 20 x largh. base cm 7

Materiale

Piombo

Collocazione

Vetrina Museo Archeologico Nazionale di Capo Colonna

Provenienza

Relitto Punta Scifo A

Datazione

Età imperiale

Degrado biologico

Il manufatto non presenta evidenti attacchi biologici.

Bibliografia

LATTANZI 1983, p. 574; MEDAGLIA 2010, p. 291; CORRADO 2016, passim con bibliografia sul tipo.

 

BIBLIOGRAFIA

Corrado M. 2016, Appunti di archeologia subacquea sulla costa ionica calabrese tra Crotone e Le Castella, in Academia.edu.

Lattanzi E. 1983, L’attività archeologica in Calabria, in Atti Convegno di Studi sulla Magna Grecia, XXIII, (Taranto), Napoli 1984, pp. 565-583.

Medaglia S. 2010, Carta archeologica della provincia di Crotone: paesaggi storici e insediamenti nella Calabria centro-orientale dalla Preistoria all’AltomedioevoRicerche IV. Collana del Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti, Università della Calabria, Rossano.