Terms & Conditions

N. rif. MUSAS

CAPCOL-40

N. inv.

Descrizione

Candelabro porta-lucerna con base mobile decorata da tre delfini (ne restano due) disposti obliquamente. Alto stelo con parte sommitale caratterizzata da due modanature a disco ed una globulare.

Misure

h. cm 90; diam. stelo cm 3

Materiale

Bronzo

Collocazione

Vetrina Museo Archeologico Nazionale di Capo Colonna.

Provenienza

Relitto Punta Scifo A

Datazione

Fine III – Inizi del IV sec. d.C.

Degrado biologico

Il manufatto non presenta evidenti attacchi biologici.

Bibliografia

MEDAGLIA 2008, p. 105; MEDAGLIA, 2010, p. 291 con bibliografia prec.

 

BIBLIOGRAFIA

Medaglia S., 2008, Per un censimento dei relitti antichi lungo la costa crotonese. Nota preliminare, in Ricerche archeologiche e storiche in Calabria: modelli e prospettive, “Atti del convegno di studi in onore di Giovanni Azzimmaturo (Cosenza 2007)”, Cosenza.

Medaglia S. 2010, Carta archeologica della provincia di Crotone: paesaggi storici e insediamenti nella Calabria centro-orientale dalla Preistoria all’Altomedioevo, RICERCHE. Collana del Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti, IV, Università della Calabria, Cosenza.