Terms & Conditions

N. rif. MUSAS

BAI-032

N. inv. 

165478

Descrizione

Parte di un’erma di mediocre qualità e di produzione locale, questa duplice testa adornava probabilmente la balaustra di un giardino privato, e solo in un secondo momento fu adattata per una fontana. I due volti contrapposti sono quelli di Dioniso, giovane e con pampini nella capigliatura, e di Zeus Ammone, con le tipiche corna ricurve d’ariete. 

Misure

Alt. cm 19

Materiale

Marmo

Collocazione

Museo Archeologico dei Campi Flegrei, Sala 31

Provenienza Porto di Pozzuoli (1929)

Datazione

II sec. d.C.

Degrado biologico

Il manufatto non presenta fenomeni di degrado biologico.

 

Bibliografia

Zevi F. (cur.) 2009, Museo archeologico dei Campi Flegrei. Castello di Baia. Napoli: Electa Napoli, vol. 2, p. 77.