Terms & Conditions

N. rif. MUSAS

KAU-02

N. inv.

78662

Descrizione

Scandaglio. Incrostazioni. Tronco-conico. Cavo alla base per una profondità di cm 2-4. Sulla sommità della calotta è praticato un foro con sezione ad “S” che ospitava presumibilmente una presa per legaccio. Sulla base d’appoggio è presente un incavo1.

Misure

Alt. cm 8,2; diam. base cm 9; diam. foro apicale cm 0,6; peso kg 2,42.

Materiale

Piombo

Collocazione

Sabbiera ingresso Museo Archeologico dell’antica Kaulon

Provenienza

Monasterace (RC). Tratto di costa tra la fiumara Assi e il tempio dorico dell’antica Kaulonìa.

Datazione

Degrado Biologico

Il manufatto non presenta evidenti fenomeni di colonizzazione biologica, ma solo alcune incrostazioni biogeniche non estese.

Bibliografia

MEDAGLIA 2002, p. 167

1 Cfr. KAPITÄN 1961, p. 305, fig. 1 1; CHARLIN ET AL. 1978, pp. 51 e ss., figg. 25-26. Per lo scandaglio nelle fonti antiche vd. FOESTER – PASCUAL 1967, p. 58.

 

BIBLIOGRAFIA

Charlin G., Gassend J.M., Lequément R. 1978, L’épave antique de la baie de Cavalière (Le Lavandou, Var), in Archaeonautica 2, pp. 9-93.

Foerster F., Pascual Guash R. 1967, La nave de “Sa Nau Perduda”, in Forma Maris Antiqui VII, 1967-1971, pp. 45-78.

Kapitän G. 1961, Esplorazioni su alcuni carichi di marmo e pezzi architettonici davanti alle coste della Sicilia Orientale, Actes du IIIème Congrès international d’archeologie sous-marine, Barcelona 1961, Bordighera 1971, pp. 296-309.

Medaglia S. 2002, Materiali erratici dal mare di Kaulonia, in Archeologia Subacquea, Studi Ricerche, Documenti, III, pp. 163-185.