Terms & Conditions

N. rif. MUSAS

CAPCOL-30

N. inv.

Descrizione

Ciotola frammentaria con bordo ingrossato e piede ad anello rilevato con decorazione in rosso e bruno manganese residua sul fondo. Per quanto riguarda quest’ultimo colore si individua un graticcio. Le condizioni di conservazione non consentono di accertare il tipo di rivestimento di colore biancastro.

Misure

Diam. sup. presunto cm 21; diam. piede cm 9; h. cm 7

Materiale

Terracotta

Collocazione

Deposito Museo Archeologico Nazionale di Capo Colonna

Provenienza

Relitto Alfieri B

Datazione

XIII sec. d.C.

Degrado biologico

Parte del manufatto mostra evidenti talli algali tondeggianti di colore variabile tra il bianco e il rosa intenso riconducibili alla crescita di alghe rosse incrostanti. Sono visibili anche tubi calcarei di Policheti sedentari (vermi marini) e colonie di briozoi.

Bibliografia

MEDAGLIA, 2010, p. 299, n.301 con bibliografia anteriore in particolare MARINO, CORRADO, 1996, p. 7

 

BIBLIOGRAFIA

Marino D.A., Corrado M. 1996, Scoperte lungo il litorale di Crotone, in L’Archeologo Subacqueo 4, p. 7.

Medaglia S. 2010, Carta archeologica della provincia di Crotone: paesaggi storici e insediamenti nella Calabria centro-orientale dalla Preistoria all’Altomedioevo, Ricerche IV. Collana del Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti, Università della Calabria, Rossano.